L' Associazione Apicoltori Lucani nasce il 4 febbraio 1988 a Brienza nei locali della Biblioteca Unla, con sede regionale a Potenza in via Pretoria 23. I soci fondatori furono: Altavista Michele, Bechere Giovanni, Collazzo Angelo, Danza Sproviero Carmine (membro comitato direttivo), Giallorenzo Francesco (membro comitato direttivo), Laurenza Alfonso (Vicepresidente), Mangieri Raffaele, Macchia Giuseppe, Antonio Parente, Cataldo Romano Giuseppe (primo Presidente), Sabbatella Rocco (membro comitato direttivo), Scelzo Giuseppe, Lovito Cataldo, Lopardo Giovanni, Lopardo Antonio, Santorufo Raffaele e Iallorenzo Pietro.

 

"L' Associazione svolge in proprio attività nel territorio delle province di Potenza e Matera nel settore dell'apicoltura. Lo scopo è quello di adottare in comune le esigenze di mercato attraverso la conclusione e la valorizzazione del prodotto. In particolare l' Associazione dovrà valorizzazione i prodotti apicoli". Questo recitava uno dei primi documenti prodotti dalla neonata Associazione. 

 

Lo scopo dell' Associazione con il tempo è cambiato; ora l' Associazione svolge ancora attività di valorizzazione, tutela e promozione del Miele Lucano, ma allo stesso tempo si occupa anche della tutela dell' attività di apicoltura tramite i rapporti con le istituzioni, della formazione degli apicoltori mediante corsi e aggiornamenti. L' Associazione, inoltre, fornisce assistenza tecnica ai soci. 

 

Ad oggi, il consiglio direttivo dell' Associazione Apicoltori Lucani, è così composto:

 

Presidente: Pancrazio Benevento

Vice Presidente: Nicola di Nuzzo

Membri del consiglio: Innocenzo Atlante, Nicola Coriglione, Andrea Cufino, Ivan Guida, Mario Palladino, Donatella Restivo, Mattia Luca Tobia.

Nel 2019 l' Associazione Apicoltori Lucani ha raggiunto i seguenti obiettivi, definiti da mission:

  • attivazione di corsi di Apicoltura sul territorio Regionale;

  • assistenza tecnica ai Soci;

  • corsi e seminari a favore dei Soci;

  • i Soci dell' Associazione Apicoltori Lucani possono conferire i loro prodotti a CONAPI per il tramite della stessa.

 

La mission dell' Associazione per il 2020 sarà il seguente: 

  • formare nuovi apicoltori;

  • partecipare a progetti nazionale di ricerca;

  • fornire assistenza tecnica a nuovi e vecchi apicoltori;

  • assistenza ai Soci per la gestione delle banche dati.

 

STATUTO: